Chi nasce tondo muore quadrato

Quanto odio quelle mammine piagnone che alla recita di Natale si asciugano le lacrime guardando i loro nani mentre cantano "We wish you a Merry Christmas and a happy new yeaaaaaar" con le vocette piccole, tutti patatosi e felici perchè è Natale. Io non l'ho mai sopportate e non dico per scherzo, mai. La prima era mia madre che infatti scoppiava in lacrime pure alla poesia in inglese di cui non capiva una parola...gli si scioglieva il fondotinta, il mascara gli faceva una mappazza in faccia e vai di Kleenex. Anzi alla fine era l'unica che mi stava simpatica, tutte le altre mi hanno sempre fatto ridere ma anche sempre dato un vago senso di fastidio...l'idea della commozione inutile e molesta di chi non ha ca**i più urgenti a cui pensare.
Se avessi saputo che un giorno anch'io avrei fatto parte dell'orda di genitrici piangenti mi sarei fatta abbattere col mitra giuro. E c'è pure l'aggravante che Nano è in 2° elementare quindi ormai di recite ne ho viste svariate, cioè se vogliamo mi sento anche mezza deficente.
O forse è proprio vero, come diceva mi' nonna, chi nasce tondo muore quadrato.

15 commenti:



Puffola Pigmea ha detto...

:)
... magari è l'età che avanza.....


ok ok
mi sto zitta.
che stronza che sono !!!

li accetti lo stesso gli auguri di Buon Natale???

baci
A.

SkinnyGirl ha detto...

Amore mio e certo che li accetto, anzi domani scrivo un post natalizio così ce li rifacciamo pure!
In effetti hai ragione a 33 anni proprio ragazzina non sono più...me devo rassegnà :-D
Smacksmack

LadySmith ha detto...

ehhhhh CUORE DI MAMMA!!! è come quando si stringe il cuore e a vedere l'eco.. Io non ho pianto però ero molto emozionata... Anzi lo sono sempre ad ogni eco.. e insomma ormai ne ho viste eh!

SkinnyGirl ha detto...

sì sì è tipo l'eco, che già quello ti sembra l'unico bambino sulla faccia della terra (anzi della panza) ma pelo pelo riesci ancora a trattenerti...poi quando li vedi in carne e ossa, è LA' che te fregano!!
:-D

libera..mente ha detto...

bella la mia Sara piagnona!!!!!

ti amiamo così!

LaDamaBianca ha detto...

O forse le odiavi perché nel profondo sapevi che saresti diventata simile a loro ;-)
E poi su, che male c'è? ogni mamma è fiera del suo pargolo.
Un abbraccio e buone feste.

SkinnyGirl ha detto...

@libera davvero?...piagnona e incoerente???
:-***********
@LaDama mi sa di sì, inconsciamente me lo sentivo ;-D
un abbraccio
buon Natale

Polly ha detto...

eheh! questo si chiama contrappasso...e pensa ancora quante lacrime dovrai versare! almento altri dieci anni di recite a Natale e a fine anno, gare sportive o esibizioni di flauto dolce, e poi diplomi scolastici, esami, matrimoni, nipotini e via spiagnucolando. Comincia a preparà i fazzoletti, va! ;p Buon natale Skinny

Ely75 ha detto...

... tondo e quadrato... mi mancava :)) dai belle le lacrimuccie !
Buon Natale :*

Lunatica ha detto...

io sono una piagnona.
lo confesso.
da quando è nato Pescetto sono pure peggiorata di brutto.
piango e piangerò
GRAZIE di aver pianto anche tu.grazie di essere anche tu , in fondo, un po piagnona.
spero che alle future recite di pescetto mi si sieda accanto un altra piagnona.


auguri..piagnona!!

annina ha detto...

ti faccio i miei aguri di Natale in anticipo un po' di fretta...

propriocomeaudrey ha detto...

Skinny, se ti puo` consolare io sono diventata una vera piagnona. Saggio di danza di gnometta, gnometto che strimpella al piano e canta(stonatissimo, nun se po` senti`)Jingle bells. Ma anche pubblicita` di Natale di ogni sorta e genere. Piu` sono tamarre e piu` io piango. Tanti auguri!!!

SkinnyGirl ha detto...

sono proprio contenta di essere in buona compagnia piagnona!...grazie ragazze e un abbraccio a tutte :-**

Sgiusgiola ha detto...

è che ti fregano cazzarola, con quei faccini adorabili!!! :)

barbara ha detto...

Ecco io non ho mai pianto, ma mi commuovo. Ma nella vita si cambia e si provano sentimenti che prima non si provavano. Ci sono priorità che avanzano e che prima non avresti detto. Sei una persona molto sensibile e questa sensibilità ti porta a provare sentimenti che prima pensavi di non avere, ma lo pensavi soltanto! Ti mando un grosso bacio.