Party Mamas

...Ovvero il nuovo, scandaloso programma di Real Time.
Mamme miliardarie che organizzano la festa di compleanno dei loro bambini. Giostre, pony, zucchero filato, animazione extralusso, distese di palloncini, torte a 8 piani.
E' chiaro che tutto è relativo e ad avere un budget illimitato non opti per la festicciola in cucina coi piatti di plastica, non lo farei neanch'io.
Ma la scena con
Bambina di 5 anni "E poi in giardino voglio anche il bungee jumping!!"
Mamma "Ma certo amore, lo prendiamo subito"
Tizio che affitta la giostre "Ehmmm purtroppo il bungee jumping non è disponibile, non posso ordinarlo con così poco preavviso..."
Bambina "Ma io lo voglio!!"
Mamma isterica e urlante "Ha detto che lo vuole quindi la parola NO non esiste: TROVALO!! mia figlia deve assolutamente avere il bungee jumping!!!!"
....no ecco, questo anche no. M'ha fatto 'na tristezza assoluta. Infatti in tanto lusso nessuna faccia contenta se non a festa ormai finita ma 20 minuti di musi, polemiche, capricci (della madre molto più che della figlia), ansie e incazzature.
Se poi per caso ti metti a pensare ai bambini che schiattano di fame tutti i giorni rischi direttamente un embolo con relativa botta di rivoluzione comunista che Marx, Lenin, Castro e Mao in confronto erano i Backstreet Boys.


16 commenti:



Sgiusgiola ha detto...

Oh signor questo mi mancava...devo correre ai ripari e guardarlo
Comunque concordo con la tua tristezza, é abbastanza desolante come scena! :(

SkinnyGirl ha detto...

Io non l'avevo mai visto e sono rimasta abbastanza :-O

wonderwoman ha detto...

no vabbè a me ste caggate urtano l'ormone guarda!!
arroganza dei nuovi ricchi!! si riconosce a migliaia di km.. detesto!!

perennemente sloggata ha detto...

meno male che non vedo la tv.
mi chiedo perché permettiamo di prenderci per il culo così con trasmissioni che sono un insulto allap ubblica decenza.

SkinnyGirl ha detto...

@PerennementeSloggata (oddio avevo scritto Slogata :-DD) in fondo siamo noi a decidere cosa ci propinano in tv scegliendo cosa guardare e cosa no. Io nel boicottaggio "da sola non posso fare niente ma intanto faccio la mia parte" ci credo, e Party Mamas non lo vedo più manco in pubblicità.

Puffola Pigmea ha detto...

Lieta lietisssssima di non averlo mai visto.

Robe da matti

LadySmith ha detto...

Madonna... verranno su una meraviglia sti figlioli :///

Anche io faccio un bel boicottaggio televisivo, ho smesso con la rai (tranne rainews perchè c'è mi amor Corradino Mineo che stimo tantissimo), mediaset ormai non esiste da quando vivo qui e onestamente non seguo mai nemmeno i realtime o quei programmi pseudoreality.. Mi concedevo tempo fa solo qualche sporadica puntata di Jersey Shore perchè una trashata pazzesca.. Non a caso per la seconda stagione dove hanno ospitato i tamarrazzi americani? Qui in Italia -.-'

Ernest ha detto...

ecco direi che questo proprio ci mancava, che tristezza.
un saluto

SkinnyGirl ha detto...

@Ernest già, un po' triste. Capisco al limite i programmi un po' scemi ma innocui -e su RealTime ce ne sono parecchi- ma qui siamo sul diseducativo andante :-/
Benvenuto!

Ex 13nne ha detto...

forte la bandiera...

SkinnyGirl ha detto...

vero? si intonava sia coi 4 che col tema delle feste :-D

Cecilia_Lunetta89 ha detto...

Guarda questi assurdi programmi, totalmente diseducativi e superficiali, li odio con tutto il cuore....li ho guardati due o tre volte e giuro che mi è salito un nervoso tale che avrei preso volentieri la testa della mamma e quella della figlia e l'avrei sbattute contro il muro!!
Anzi la mamma l'avrei fatta saltare con bungee jumping...ma senza elastico però!!!
che dio ci aiuti!!!!!

Anonimo ha detto...

Purtroppo per esperienza diretta posso testimoniare che queste feste esagerate da riccastri esistono anche nella realta'.I genitori di una ragazzina che conosco, per festeggiare i suoi 14 anni, hanno affittato un pulmann che oltre a fare il giro panoramico di Roma aveva al suo interno un servizio ristorante per tutti gli osptini (13-14 enni anche loro). Ovviamente non conosco il costo di tutto cio', ma alla mia faccia sorpresa mentre me lo raccontava, la madre ha detto:"SAI COM'E', ERAVAMO UN PO' STUFI DELLA SOLITA PIZZERIA..." non oso immaginare ai 18 anni che faranno!!!!

nuorinasloggata

chicchiscedda ha detto...

o.O

chicchiscedda ha detto...

un pò tutti i programmi di real time...sono strani...

barbara ha detto...

Non l'avevo ancora visto, mi mancava proprio, ma ho notato la stessa cosa nel piccolo. Ho portato mio figlio alla festa di una compagna. Ha volouto fare le cose un po' in grande (e non è la prima con queste premesse e lo stesso risultato) Siamo andati al bowling (non so se si scrive così).
Già li erano troppo piccoli perchè facevano fatica a tenere la palla, poi hanno regalato loro dei gettoni per i giochi, tutti troppo da adulti e di poco divertimento, fino a che non si sono attaccati tutti a dei buoni e speso un sacco di soldi. Alla fine pizza e torta, di cui noi non eravamo aconoscenza. Bhe pianti lacrime e litigi. Io ho fatto un semplice compleanno.... torta e piatti di plastica, poi ho organizzato (tutta sola) una caccia al tesoro e altri giochi molto comuni. Nessuno voleva andare a casa, se la ricordano ancora adesso! Sai che soddisfazione. I bimbi sono semplici, proviamo a metterci al loro livello e vediamo i risultati stupendi che ne escono! Un bacio!